Tutti i possessori dell'acquario sopra citato sanno che il filtro è posizionato sul coperchio

con questa piccola guida illustreremo passo passo la modifica da apportare

 

Materiali che occorrono:

foglio di plexiglass da 0,5

filtro esterno askoll pratiko new generation 200

barra led aqualighter 1

 

cominciamo subito con il rimuovere tutto il materiale filtrante dalla sede cavi elettrici tubi co2 ecc. e in fine rimuoviamo il coperchio

e sganciamo il flap che copre la zona filtro (vedi foto sotto)

 

procediamo sganciando il secondo flap che contiene il neon (vedi foto sotto)

 

 

e ci troveremo davanti a questa situazione (vedi foto sotto)

 

 

mettiamo da parte tutto il materiale smontato

e teniamo solo la cornice che è l'unico pezzo che ci interessa (vedi foto sotto)

 

 

prendiamo il foglio di plexiglass e ritagliamo due pezzi lasciando i fori per il passaggio dei tubi e altro

 

 

sotto alcuni dettagli di dove entrano i tubi del filtro e altri cavi

 

 

il filtro che abbiamo usato è un askoll pratiko new generation 200 ( vedi foto sotto )

 

 

e in fine andiamo a posizionare la barra led aqualighter 1 ( vedi foto sotto )

 


 

per chi fosse interessato alla barra led sotto riporto alcune specifiche:

 

 

 

Guida redatta da Michele Nardinocchi

realizzazione modifica e foto messe a disposizione da Gianluca Caprio

 

                  Si ricorda che si sta lavorando con apparecchiature sottoposte a corrente elettrica quindi non si ritiene responsabile ne’ il sito ne l’autore della guida per eventuali danni arrecati a cose o persone

  

PS:E’ vietato copiare anche parzialmente questo articolo e relative immagini senza l’autorizzazione di acquarioexpert.com o del proprietario

 

© 2017AcquarioExpert.com

 

 

 

Autore
Michele Nardinocchi: La passione per l'acquariofilia mi è nata nel lontano 1982 in 36 anni ho sperimentato di tutto e ho unito un'altra mia passione, quella del riciclo e fai da te all'acquario.....il risultato? un acquario totalmente hi tech, nel corso degli anni ho scoperto la passione per le piante acquatiche e questo mi ha portato a documentarmi e a spingere la vasca oltre i limiti, i successi e gli insuccessi si sono inesorabilmente presentati, ma sono riuscito a coltivare diverse piante, tra cui anche piante molto esigenti con ottimi risultati. Fondatore di AcquarioExpert.com ci siamo ritrovati qui, insieme ad altri amici per condividere tutto il nostro bagaglio di esperienza vissuta e dare suggerimenti a chiunque voglia avvicinare a questo affascinante hobby, l'intento è far riuscire a gestire un acquario con piante e pesci armoniosamente trovando il giusto equilibrio o di realizzare un layout a tema o un biotopo specifico, spero di essere d'aiuto a superare i piccoli ostacoli a chi si avvicina per la prima volta a questo magnifico hobby.