In questa guida realizzeremo una plafoniera a 10 moduli led per acquario dolce.

 

Premessa:

La progettazione, e la scelta dei materiali per la realizzazione, sono stati studiati per avere una plafoniera  completamente modulabile, per le seguenti caratteristiche:

  1. I profili in alluminio a forma “U” modello CC-32 a barra rigida da parete con copertura trasparente in plexiglass possono essere posizionati a libera scelta, o in base l’esigenza delle piante inserite in vasca, semplicemente sganciando in supporto a clip in dotazione;
  2. Può essere montata su bordo vasca o sospesa;
  3. Può essere potenziata con aggiunta di altri profili in alluminio, o con la sostituzione della strip led + o – performanti con larghezza massima di 12mm;
  4. Lo spettro luminoso può progettato utilizzando le varie gradazioni di colore delle strip led in commercio con larghezza massima di 12mm;
  5. La possibilità della rimozione della copertura in plexiglass, facilita la manutenzione per un eventuale sostituzione della strip led, o della stessa copertura
  6. Grande leggerezza e resistenza al calore perché costruita con alluminio 6063 è in grado di dissipare una striscia led fino a 20W al metro di potenza

 

Materiale necessario

 

  • Strip led
  • Profilo in alluminio a forma “U” modello CC-32 a barra rigida da parete con copertura trasparente in plexiglass completo di ganci e viti
  • Cavo multipolare a 10 poli (Usato il citofonico)
  • Serrafilo (solo per plafoniera sospesa)
  • Saldatore a stagno
  • Silicone o colla a caldo

 

Calcolo illuminazione

 

Scaricare app AcquarioExpert Utility → menu → Illuminazione → inserire i dati litri acquario → inserire i dati lumen totali Led (per 100 litri – ci vogliono circa 5000 lumen).

 

Caratteristiche

 

Strip led

 

         Strip led 5050 – 60 led a metro hanno i seguenti valori  Watt totali = 14.40 Lumen (circa) =756

Strip led 5630 – 60 led a metro hanno i seguenti valori  Watt totali = 24.00 Lumen (circa) =1536

Gradazione di colore (caldo) da 1800k a 2500k

Gradazione di colore (freddo) da 6000k a 8000k

Gradazione di colore (fitostimolanti) 4 rossi : 1 blu

 

Cavo multipolare a 10 poli

 

         Cavo Frog Citofonico antifiamma flessibile

         Temperatura di esercizio ( + 70° - 15°)

         Sezione 10x0.50 mm² diametro esterno 8,4mm

 

Profilo in alluminio a forma “U” modello CC-32

 

Costruito con alluminio 6063, è in grado di dissipare una striscia led fino a 20W al metro di potenza , con alloggiamento per le strisce led è di 12mm, questo consente di installare tutti i modelli di striscia led che hanno un PCB inferiore o uguale a 12mm.

Accessori in dotazione per profili fino ad 1m:

N°2 ganci con foro per le viti.

N°2 tappi

 

 

Realizzazione

 

Taglio profilo:

 

  • Tagliare il profilo in alluminio a forma “U” e la copertura in plexiglas per la lunghezza della vasca + un 1cm (il centimetro in più viene lasciato per tolleranza, oltre a garantire che il cavo non appoggi sul bordo vasca) e rifilare il lato di taglio con una lima o carta vetrata.
  • Pulire l’alloggio del profilo in alluminio con alcool per garantire il perfetto ancoraggio della strip led

 

Realizzazione supporto bordo vasca:

 

  • Tagliare il profilo in alluminio a forma “U” per una lunghezza di 22 cm e rifilare il lato di taglio con una lima o carta vetrata.
  • Posizionare gli agganci come in foto lasciando uno spazio di 5mm fra i ganci ed avvitare sul profilo in alluminio a forma “U” le viti

 

 

  • Avvitare sul profilo in alluminio a forma “U” le viti, ed utilizzare la colla a caldo per proteggere la parte finale della vite

 

Posizionare la Strip led

 

  • Posizionare la strip led senza rimuovere la pellicola protettiva adesiva dentro l’apposito alloggiamento del profilo in alluminio a forma “U”, e tagliare a misura desiderata rispettando il simbolo di taglio.
  • Inserire alle estremità dell’apposito alloggiamento del profilo in alluminio a forma “U” un pezzo di nastro isolante della lunghezza adeguata per evitare eventuali contatti dove è stata tagliata la strip led.

 

 

  • Eliminare la pellicola protettiva adesiva e fare aderire dentro l’apposito alloggiamento del profilo in alluminio a forma “U la strip led rispettando l’orientamento dei poli + e –

 

 

Preparazione collegamenti Strip led per n° 5 strip led


Spellare una estremità del cavo per la lunghezza necessaria.

 

 

  1. Fare passare la copia di fili dentro il tappo forato per profilo in alluminio a forma “U, e ripetere per tutti i profili.
  2. Saldare i fili rispettando i poli + e –
  3. Verificare il funzionamento collegando i fili ad un trasformatore ac/dc adapter imput 100-240v – 50/60/hz   da 120w output: 12v – 10°

Ripetere i punti 1-2-3 per le altre n°5 strip led

Risultato finale di collegamento n° 10 strip led

 

 

Assemblaggio finale

 

  • Chiudere i profili in alluminio a forma “U con dentro la strip led già collegata e verificata con copertura in plexiglas e i tappi in dotazione
  • Per plafoniera a bordo vasca i profili in alluminio a forma “U con la strip led vanno agganciati al supporto con la parte anteriore a faccia in giù (vedi foto)

 

 

 

Schema di collegamenti Strip led con centralina TC420

Eseguire i collegamenti come da schema, sempre senza alimentazione elettrica (vedi foto schema).

 

 

 

Schema di collegamenti Strip led con alimentatore

Eseguire i collegamenti come da schema, sempre senza alimentazione elettrica (vedi foto schema).

 

 

RISULTATO FINALE

 

 

Al momento del collaudo si riscontra che la temperatura rilevata sulla singola barra a led e di 31,5 C°

Declino ogni responsabilità per danni o incidenti dovuti alle modifiche trattate in queste pagine.

 

 

di Marco Solla

supporto tecnico di Giuseppe Escher

impaginata da Michele Nardinocchi

 

 

P.S.  E' vietato copiare anche parzialmente questo articolo e relative immagini senza l'autorizzazione del proprietario.

 

Si ricorda che si sta lavorando con apparecchiature sottoposte a corrente elettrica quindi non si ritiene responsabile ne il sito ne l’autore della guida per eventuali danni arrecati a cose o persone 

 

 

© 2017 - 2020 AcquarioExpert.com

 

Autore
Marco Solla: La mia passione per gli acquari inizia verso gli anni 80 quando impulsivo e ribelle non volevo ascoltare i consigli di niente e nessuno..questo mi ha portato a commettere disastri immensi. Piano piano con l'aiuto di un amico più grande ho ricominciato da capo con l'allevamento di ciclidi del Malawi..fino a dover smettere del tutto causa trasferimento per motivi di lavoro.. Oggi dopo circa 20 anni per caso mi sono ritrovato a leggere articoli molto interessanti su Acquarioexpert e ci sto riprovando..