Realizzazione fai da te di un detentore (regolatore) per la Co2...

 

Volevo condividere con voi questa guida. Ho incominciato ad interessarmi alla realizzazione di detentori (regolatori) personalizzati di CO2 molti anni fa quando mi occupavo di acquario marino. Difatti notai a mie spese che i regolatori che normalmente acquistavo (quelli ad uso acquariofilo) tendevano con il tempo a rovinarsi ma soprattutto quando la bombola andava svuotandosi non

Per creare uno sfondo 3D con pochi euro ci sono molti metodi: io vi illustrerò il mio.


L’occorrente per la realizzazione è:

In quest'articolo vorrei parlare di un metodo alternativo per produrre Co2 (anidride carbonica) per il

Vostro acquario con un costo veramente irrisorio. Conosciamo sicuramente il metodo zucchero e lieviti, ma sappiamo benissimo che per quanto funzionante non è per nulla stabile e soprattutto risente della temperatura ambiente!

In questo articolo tratteremo l'argomento illuminazione, non tutti sanno che le note case produttrici di acquari hanno fatto accordi con le aziende che producono tubi neon, facendosi realizzare dei neon di marche e lunghezze differenti per dirottare i loro clienti in negozi specifici pagando cifre nettamente superiori, anche 10 volte il prezzo di un normale tubo neon che si trova in

Nella precedente guida, abbiamo largamente approfondito l'argomento Co2, su come utilizzarlo e come installare un impianto base, il questo articolo approfondiremo su come ampliare il precedente.

Al giorno d'oggi ci sono numerose case produttrici che mettono sul mercato svariati modelli di pH-controller,

In questo articolo parleremo dell’impianto ad osmosi inversa, o comunemente chiamato impianto RO, questa abbreviazione deriva dalla parola in inglese Reverse Osmosis, questo tipo di filtrazione è detta anche iperfiltrazione, comunemente abbreviato in IF .

Questo tipo di impianto è capace di filtrare l’acqua della nostra rete domestica forzando il passaggio in appositi filtri/membrane.

PREMESSE

 

Salve a tutti cari amici di AcquarioExpert.com, in questa breve guida vi spiegherò come procurarsi l'occorrente per la realizzazione di un impianto professionale Co2, ovvero anidride carbonica. Intanto voglio fare una breve premessa, spiegando anche ai meno esperti, il perché della Co2 in acquario.

Molte volte abbiamo la necessità di ampliare il nostro parco luci quasi sempre sotto dimensionato, ma quando vediamo i costi delle cuffie per i nostri amati neon ci passa la voglia, con questa guida voglio mostrare che con pochi spiccioli possiamo

Spesse volte ci troviamo con piante galleggianti, quando noi li abbiamo piantatati il giorno prima sul fondo, in questa breve guida mostrerò una semplice soluzione per non vederle più in superficie.

In questa guida realizzeremo un piccolo skimmer di superficie, se state leggendo questa guida è perché volete ripulire la vostra superficie dell'acquario, o semplicemente per dare un po' di movimento.

Oggi vi voglio spiegare come collegare un termostato digitale STC 1000 acquistabile in rete a poche decine di euro ( vedi foto sotto )

Pochi sanno i nostri riscaldatori a resistenza sono dotati di termoregolatore interno che quando si rompono succede nella maggior parte dei casi in fase di riscaldamento,in questa fase delicata il riscaldatore viene

Tutti i possessori dell'acquario sopra citato sanno che il filtro è posizionato sul coperchio

con questa piccola guida illustreremo passo passo la modifica da apportare

Dopo aver precedentemente modificato il mio parco luci per permettere l'inserimento di neon t5 formato standard (dato che juwel utilizza neon fuori standard) la cui guida è visibile qui, ovviamente noi acquariofili non siamo mai contenti, e allora, perché non ampliare il parco luci? ..

Ciao a tutti, se vi trovate qui è perché anche voi, come me, siete stanchi di sopportare l’obbligo da parte di juwel di inserire nei propri acquari dei neon fuori dagli standard e che ci costano anche abbastanza, senza considerare